Condizioni e Termini del servizio.

Nel presente documento sono presenti le condizioni e termini del servizio, il cliente è tenuto a leggere per intero il presente documento, accettando i "Termini e condizioni del servizio" quando richiesto dal sistema automatico del sito il Cliente dichiara di aver letto e compreso tutte le condizioni, clausole, informazioni e regole presenti in questa pagina.

Il sistema informatico automatico di questo sito può richiedere di visionare ed accettare ulteriori condizioni in base al tipo di richiesta d'ordine che viene inoltrata dal Cliente, in ciascun caso il cliente è tenuto a leggere ed accettare ciascun documento presentato, accettandoli dichiara dunque di aver letto e compreso il contenuto di ciascuno di essi.

Condizioni generali per l'inoltro di richieste d'ordine e di acquisto nel nostro e-commerce ProPC.it e presso la nostra attività commerciale.

Inviarci un carrello per mezzo degli strumenti del sito, ovvero utilizzando il carrello ecommerce, corrisponde all'invio di una richiesta d'ordine automatizzata da parte del Cliente e non ad un ordine effettivo che siamo tenuti ad ottemperare.

Inviando una richiesta d'ordine per mezzo del nostro catalogo e-commerce on-line il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le informazioni fornite in questa ed altre sezioni presentate all'atto di convalida della richiesta contenenti note legali e di accettarne integralmente le condizioni ivi esposte.

I prezzi indicati sono validi solo per le richieste d'ordine effettuate online e confermate da parte del Cliente per mezzo di pagamento anticipato, gli articoli ed i servizi possono avere prezzo diverso se contrattati direttamente via telefono o presso il nostro ufficio in quanto possono essere forniti servizi aggiuntivi di consulenza ed assistenza dedicata.

Se vengono forniti servizi aggiuntivi a pagamento che gravano sul costo della merce il cliente verrà informato sulla natura ed i costi aggiuntivi da sostenere.

In caso di richieste d'ordine e di acquisto poi perfezionate nella pratica con modalità diverse dalla richiesta d'ordine on-line diretta ci riserviamo la facoltà di applicare dei sovrapprezzi corrispettivi agli ulteriori servizi forniti, quali ad esempio servizio di consulenza, servizio di dimostrazione della bontà delle merci, pratiche burocratiche e d'ufficio, commissioni dovute servizi finanziari, valori aggiunti ai servizi o prodotti interessati nella transazione.

Ogni altra forma di transazione e pagamento sia presso di noi che presso uno dei rivenditori ufficiali può essere dunque soggetta ad un sovrapprezzo dovuto alla consulenza prestata, pratiche burocratiche ed interessi su forme di pagamento agevolate diverso dal pagamento diretto anticipato.

Si voglia dunque accettare che il miglior prezzo possibile è disponibile solo per gli acquisti espletati per mezzo di richiesta d'ordine diretta on-line e pagati anticipatamente.

Conferma della richiesta d'ordine e riserva di accettazione dello stesso da nostra parte.

Tutte le richieste d'ordine sono confermate automaticamente con una email emessa dal nostro sistema informatico e-commerce, tale conferma non ha valenza contrattuale, indica solo che effettivamente abbiamo registrato una richiesta di effettuare un ordine da parte del cliente.

Nel caso in cui, per un qualunque motivo, la nostra ditta non voglia accettare la richiesta di effettuare un ordine il Cliente verrà celermente informato e rimborsato degli  eventuali importi già versati.

Nei casi in cui non sia possibile consegnare la merce richiesta o consegnarla nei tempi previsti la nostra ditta può annullare l'ordine e rimborsare l'importo eventualmente già versato.

Nei casi in cui per un qualunque motivo non è possibile da parte della nostra ditta esaudire la richiesta d'ordine è dunque escluso ogni diritto del Cliente ad un risarcimento danni od indennizzo, nonché sono escluse qualsiasi genere di responsabilità contrattuali o extracontrattuali per danni diretti od indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione ed in generale della mancata consegna intera o parziale di una richiesta d'ordine.

Il Cliente dunque accetta che questo sito e-commerce gli permette solo di inoltrare una richiesta automatica di effettuare un ordine, che non ha valore contrattuale e che può essere rifiutata parzialmente o per intero da parte della nostra ditta.

Il Cliente dichiara di aver compreso che per mezzo del nostro sito inoltra una semplice di richiesta d'ordine inviando il danaro come semplice garanzia circa la propria intenzione di acquistare.

Il Cliente dichiara di aver compreso che potrà essere rimborsato del solo importo versato in caso di rifiuto od impossibilità da parte nostra a convalidare la richiesta elevandola ad ordine effettivo.

Il Cliente dichiara che la mancata accettazione di una sua richiesta d'ordine non comporta per se stesso un danno economico emergente o di cessato lucro e dichiara di non avanzare tali richieste ne di averne diritto.

Il Cliente si impegna a fornire le proprie coordinate bancarie al fine di favorire l'eventuale rimborso, in caso non lo permetta accetta che la nostra ditta potrà procedere all'invio di un vaglia all'indirizzo fornito.

Modalità di pagamento.

Il cliente inanzitutto si impegna a fornire su richiesta le proprie coordinate bancarie al fine di facilitare eventuali rimborsi parziali o completi quando del caso.

Il pagamento a nostro favore è da effettuarsi preferibilmente per mezzo di Bonifico Bancario.

Altri metodi di pagamento accettati sono il Postagiro, il vaglia il bollettino postale o le carte di credito.

Se il pagamento avviene con carta di credito la nostra ditta non raccoglie mai direttamente dati sensibili del cliente, la transazione in tal caso viene effettuata sempre sul sito sicuro della banca o società finanziaria a cui diamo mandato ed i dati delle carte di credito sono trattati esclusivamente da loro stessi secondo le norme vigenti.

I pagamenti con carta di credito sono protetti da sistemi di sicurezza aggiornati, ogni irregolarità riscontrata sarà riportata alle autorità competenti

Valuta.

Tutti gli importi visualizzati sono espressi in Euro o, se disponibile, nella valuta scelta dall'utente nel caso risieda al di fuori della Comunità Europea.

Fatturazione.

Per ogni richiesta d'ordine effettuata per mezzo del nostro catalogo e-commerce automatico che viene effettivamente conclusa con un acquisto viene emessa fattura del materiale spedito.

La fattura viene inviata tramite e-mail all'intestatario dell'ordine, ai sensi dell'art 14 D.P.R. 445/2000 e DL 52/2004 o d in alternativa viene inviata unitamente alla merce.

Per l'emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all'atto della registrazione o dell'ordine.

Non sono possibili variazione delle fatture dopo l'emissione della stesse, ovvero non è in alcun modo possibile cambiare intestatario e contenuto del capitolato, importi od altro dato sensibile, mentre il Cliente è tenuto in anticipo a verificare l'esattezza dei dati registrati nel nostro sito ai fini della fatturazione.

L'utente, anche se privato, secondo le norme vigenti, deve fornire il codice fiscale, le ditte devono fornire Partita IVA e Codice Fiscale se diverso da questa.

Il Cliente è tenuto a fornire dati veritieri ed esatti, è tenuto inoltre a mantenere aggiornati i dati e controllarne l'esattezza prima di inviare la richiesta d'ordine.

Nel caso i clienti privati non forniscano il codice fiscale corretto ci riserviamo la facoltà di segnalarlo alle autorità competenti fornendo tutti i dettagli necessari ad individuare le credenziali reali per i nostri registri ai fini di espletare le ricorrenti comunicazioni di legge in cui sono richiesti.

Modalità di Spedizione e di consegna della merce.

Si prega di leggere l'apposita pagina informativa sulle spedizioni e consegna delle merci

Ritiro presso il nostro ufficio.

La merce su richiesta può essere effettuata presso il nostro ufficio, solo previo accordo, solo quando possibile e solo su appuntamento, in tal caso, salvo diversa indicazione od eccezione che viene comunicata in anticipo, non sono previste spese di consegna.

Fanno eccezione quelle merci che sono pesanti ed ingombranti, che è preferibile far recapitare direttamente al Cliente da parte del produttore stesso, e che prevedono un costo di spedizione particolarmente incisivo, in tal caso anche se ritirate direttamente le spese di spedizione sono dovute da parte del Cliente stesso.

Nei casi in cui una richiesta d'ordine automatica viene inoltrata dal Cliente indicando il ritiro della merce presso il nostro ufficio verrà dunque inviata una email in cui si richiede di accordarsi per un appuntamento.

In tali casi la merce viene consegnata solo a seguito del pagamento anticipato per mezzo di bonifico bancario od altro mezzo indicato dal sistema automatico e-commerce del sito, non si accettano pagamenti in contanti od assegni circolari ne pagamenti elettronici sul momento salvo che nei casi previsti dalle norme attuali.

Si precisa inoltre che i pagamenti elettronici sono fallibili, limitati ad importi bassi e la loro accettazione dipende dagli istituti che li gestiscono, pertanto non sono sempre utilizzabili.

Al fine di evitare spiacevoli disguidi e visite presso il nostro ufficio inutili pertanto consigliamo di premunirsi pagando anticipatamente secondo le condizioni qui esposte.

Si ricorda inoltre che il nostro ufficio non è un punto di vendita al pubblico, ma un ufficio privato, possiamo dunque negare visite improvvise non correttamente prenotate.

Spedizione al domicilio o sede operativa. Spese di spedizione e corrieri incaricati.

Le spese di spedizione sono indicate, con eventuali opzioni, durante le fasi di conferma di richiesta d'ordine, le spedizioni sono sempre tracciabili ed effettuate con corrieri affidabili, in particolare di norma UPS, DHL ed SDA.

Scelta del corriere e metodo, formula ed opzioni associabili alla spedizione, variazione del costo di spedizione dopo la richiesta d'ordine.

Il Cliente ha facoltà di scegliere il corriere desiderato e la formula di spedizione secondo quanto indicato dal nostro sistema informatico al momento dell'inoltro della richiesta d'ordine.

Tuttavia in casi particolari si possono verificare errori od incompatibilità tali per cui il metodo di spedizione scelto può risultare non disponibile anche dopo aver inviato la richiesta d'ordine, pertanto il Cliente accetta che la nostra ditta potrà contattarlo e proporre una variazione adeguata, in tal caso il Cliente può accettare o rifiutare la variazione, ed in caso di diniego accetta di poter ottenere il solo rimborso dell'importo eventualmente già pagato.

Accettazione da parte del Cliente del solo rimborso degli importi pagati e rinuncia alla pretesa di spedizione con formule risultate incompatibili per errore o per sopravvenuti cambiamenti delle tariffe da noi sostenute anche dopo aver inoltrato la richiesta d'ordine.

Il Cliente dunque accetta che in caso fortuito di variazione delle spese e modalità di spedizione in seguito all'invio di richiesta d'ordine ha diritto a rifiutare la nostra proposta alternativa, e non ha diritto a pretendere altro se non la restituzione dell'importo già eventualmente versato.

Assicurazione della merce. Norme che regolamentano la mancata spedizione o danneggiamento della merce da parte del corriere.

Secondo la normativa attuale tutte le spedizioni sono sempre assicurate per un valore minimo calcolabile secondo il peso della merce, tuttavia alcuni prodotti possono avere un valore molto superiore a questo minimo garantito.

Pertanto consigliamo vivamente di scegliere un'opzione assicurativa aggiuntiva adeguata al valore della merce acquistata al fine di evitare spiacevoli sorprese in merito al rimborso offerto dal corriere che sarà pieno solo in caso di stipula di una assicurazione accessoria.

E' inoltre fatto obbligo per il cliente di segnalare tempestivamente il danno.

Il Cliente è tenuto a contattarci tempestivamente in caso di mancata consegna da parte del corriere od in caso di consegna non correttamente espletata, quindi di segnalare tempestivamente qualunque anomalia, di non accettare i pacchetti se evidentemente danneggiati o, solo nei casi in cui i danni risultano minori e non compromettenti, di accettarli apponendo la dicitura "con riserva" accanto alla firma sulla ricevuta di consegna.

Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il cliente è tenuto a controllare: il numero dei colli che deve corrispondere a quanto indicato nel documento di trasporto del corriere (lettera di vettura, cedola, etichetta o quanto altro apposto sul pacco), l'imballo che deve essere integro, non presentare danni, asciutto, non ammaccato, e nel caso abbia sigilli che questi devono essere integri.

Nel caso in cui si riscontrino eventuali danni all'imballo ed al prodotto o la mancanza di colli rispetto al numero indicato nel documento della spedizione, si deve immediatamente contestare la spedizione apponendo la dizione “Accettazione con Riserva” sulla prova di consegna del corriere che da sua parte non può rifiutare tale dizione.

Sempre fini legali è obbligatorio da parte del cliente che riscontra danni causati dal corriere alla merce consegnata di conservare scrupolosamente e senza alterare in alcun modo la ricevuta di consegna e tutti gli imballi originali ricevuti unitamente alla merce, per imballi originali si intendono le buste, scatole, casse od altri mezzi di protezione utilizzati per il trasporto e tutto il contenuto inclusi materiali protettivi di imballo quali cuscinetti, palline di polistirolo, carta, fogli di plastica a bolle ammortizzanti eccetera...

Ai fini di facilitare le eventuali dovute lamentele, richiesta di danno e risarcimento assicurativo il cliente è inoltre tenuto a produrre subito una completa documentazione fotografica dell'imballo danneggiato e della merce danneggiata ed a scriverci la propria versione dei fatti accaduti.

Nel caso in cui l'utente accetta una spedizione o parte di essa con “Riserva” è tenuto ad avvertirci tempestivamente entro 24/48h. dalla avvenuta consegna, secondo le modalità previste nel presente documento.

L'accettazione del pacchetto implica che questo è stato controllato ed è risultato in condizioni buone o è stato accettato con riserva indicando i difetti riscontrati direttamente al corriere, non sono accettabili altre soluzioni o modalità.

Mancato ritiro della merce, spese di aggravio per la seconda spedizione.

Il Cliente è tenuto a rendersi disponibile alla consegna della merce da parte del corriere, ovvero di collaborare con lo stesso al fine di ricevere la merce, questa operazione è a totale carico del Cliente stesso, che dovrà comunicare autonomamente col corriere ed accordarsi quando e come possibile in base al tipo di spedizione scelto.

Nel caso di mancato ritiro entro 5 giorni lavorativi del materiale presente in giacenza presso i magazzini del corriere a causa di reiterata impossibilità di consegna al recapito indicato dal Cliente all'atto della richiesta d'ordine, a seguito di comunicazioni col corriere che dichiara impossibilità di consegnare, la merce può essere ritirata dal magazzino ove si trova in giacenza da parte nostra, ovvero potrà esserci rinviata dal corriere.

Il Cliente in tal caso per ricevere la merce dovrà pagare una nuova spedizione aggravata dai costi del ritiro.

Ogni costo aggiuntivo dovuto ad impedimenti alla consegna, creati dal Cliente stesso per un qualunque motivo, gli sarà addebitato e sottratto dall'importo pagato anche nel caso in cui il Cliente, se e quando permesso dalla normativa vigente al tempo, decida di non ricevere più la merce per cui ha inoltrato la richiesta d'ordine.

Tempi di consegna

Le spedizioni vengono effettuate il più celermente possibile e di norma entro i 4-5 giorni lavorativi, tuttavia possono verificarsi dei ritardi.

In caso di ritardi o mancate consegne la nostra ditta si impegna a comunicare all'utente lo stato dell'ordine e risolvere il caso entro il minor tempo possibile.

Il cliente accetta che nessuna responsabilità può essere imputata alla nostra ditta in caso di ritardo, ovvero il Cliente accetta che la nostra ditta farà tutto il possibile per consegnare tempestivamente la merce, ma che eventualmente non è mai responsabile dei ritardi terze parti, produttori, fornitori, distributori e rivenditori o corrieri.

Il Cliente inoltre accetta che in caso di ritardo o mancata consegna della merce non ha diritto al pagamento di alcun danno di nessun genere a nessun titolo, la nostra ditta non promette in nessun modo consegne garantite celeri salvo che nei casi in cui sono stati firmati contratti specifici contenenti altri termini ed accordi particolari sottoscritti da entrambe le parti.

Diritto di recesso e restituzione della merce.

Si prega di leggere anche l'apposita pagina informativa sulla restituzione delle merci entro i 14 giorni.

Queste norme non hanno valore per i prodotti speciali che secondo le attuali leggi non si possono restituire, vedere le sottostanti sezioni interessate.

La restituzione della merce deve essere richiesta entro 14 giorni dalla data di ricevimento della stessa.

Tale comunicazione dovrà essere inviata a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata a:

ProPc.it di Davide Suvensi

Via Sidney Sonnino 8

50026 Mercatale in Val di Pesa

Firenze

Il diritto di recesso è sottoposto alle seguenti condizioni.

Non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato.

La merce deve essere e restituita nella confezione originale integra, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria).

La confezione originale non deve essere danneggiata, deve essere inserita in una seconda scatola protettiva perché ci giunga non danneggiata od alterata.

Va evitata in tutti i casi l'apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto.

L'imballo deve essere idoneo al trasporto della merce, consigliamo di utilizzare lo stesso imballo con cui è stata ricevuta od imballo equivalente.

Ci riserviamo la facoltà di rifiutare la ricezione di merce in restituzione non correttamente imballata e/o danneggiata.

In caso di danneggiamento della merce in restituzione dovuto al cattivo imballo abbiamo facoltà di rifiutare il pacco.

In caso di danneggiamento della merce in restituzione, anche correttamente imballata, avvenuto durante il trasporto, rifiuteremo la consegna e daremo tempestiva comunicazione al Cliente dell'accaduto annullando la richiesta di recesso.

In tal caso se la spedizione è assicurata l'utente può sporgere reclamo nei confronti del corriere che ha incaricato ed ottenere dallo stesso il rimborso della merce secondo le condizioni del metodo di spedizione scelto ed assicurazione stipulata con il corriere stesso.

La merce viaggia sempre a rischio dell'utente, consigliamo di assicurare i beni.

Quando la restituzione è correttamente eseguita e viene accettata, la merce verrà esaminata, se prova di difetti e manomissioni la nostra ditta provvederà a rimborsare al Cliente l'intero importo già pagato, al netto delle spese sostenute per la prima spedizione verso il cliente, entro 30 giorni dal rientro della merce (si ha diritto a restituire la merce, le spedizioni non possono essere restituite).

Il diritto di recesso non ha luogo se vengono a mancare le condizioni essenziale di integrità della merce, della confezione e/o suo contenuto.

Nei casi in cui si accertino le seguenti condizioni:

Manchi la confezione originale esterna o parti di essa e/o dell'imballo interno originale
Manchi una qualunque parte del prodotto anche minimale
Siano state rimosse protezioni o sigilli
Siano presenti segni di utilizzo del prodotto, graffi o qualunque tipo di danni

il diritto di recesso è annullato e non accetteremo la restituzione.

Nel caso decada il diritto di recesso, provvederemo a restituire al Cliente il bene acquistato, addebitando allo stesso le spese di spedizione.

Il Cliente che non desidera pagare le ulteriori spese di rispedizione effettuata da noi stessi, pari al costo della prima spedizione (salvo che in casi di sconti o spedizione gratuita in promozione, non ripetibili in tal caso) può ritirare direttamente la merce o richiedere al proprio corriere la spedizione a proprie spese della merce entro 6 mesi, passato questo termine come previsto dalle norme attuali rinuncia automaticamente ad ogni diritto sulla merce stessa e ne perde la proprietà.

Merce non restituibile per cui non si ha diritto di recesso.

Tutti i prodotti virtuali non sono restituibili, pertanto i prodotti software ed in generale tutti i prodotti assimilabili e di tipo software, ad esempio le scansioni 3D ed i modelli 3D, i post processor CNC, Script e Macro, fogli di calcolo Calc od Excel, siti web, visualizzatori 3D per siti web o cataloghi virtuali software e similari in genere, a norma di legge e secondo logica NON possono mai essere ricusati e restituiti, per tutti questi prodotti non è mai possibile il rimborso.

Tutti i prodotti materiali di qualunque genere, hardware meccanico od altro tipo, inclusi PC personalizzati, che sono costruiti all'ordine, eventualmente personalizzati e su misura, non sono restituibili e non sono coperti dal diritto di recessione da parte del cliente. Fra di questi ad esempio sono presenti i pantografi CNC, sempre costruiti all'ordine e su misura, gli scanner 3D personalizzati, macchinari di qualunque tipo costruiti all'ordine, PC personalizzati in fase di acquisto, che vengono costruiti all'ordine.

Prodotti costruiti su richiesta e/o su misura da HP Inc., HP Italia Srl ed in generale marchiati HP

ATTENZIONE, occasionalmente i prodotti costruiti su misura da HP possono essere forniti con variazioni nei casi in cui per un qualunque motivo un componente o più componenti diventano irreperibili, il cliente confermando la richiesta d'ordine ed avviando un ordine effettivo col pagamento accetta anche che se tali componenti eventualmente variati dopo l'acquisto risultano equivalenti o migliori di quelli dichiarati nel preventivo non costituiscono motivo di rifiuto della nuova soluzione effettivamente fornita in quanto questa risulta equivalente o migliore di quella proposta. Nei rari casi in cui per un qualunque motivo HP Inc. non può fornire una soluzione equivalente o migliore sarà possibile fornire soluzioni alternative da concordarsi. Per rassicurazione si precisa che queste clausole sono prudenziali ed esposte per massima correttezza e trasparenza, i casi qui descritti sono molto rari e principalmente riguardanti sistemi prossimi all'obsolescenza. ProPC.it mette in atto tutti i possibili accorgimenti per evitare queste problematiche, che se si verificano sono dovute ad azioni e scelte di HP Inc. od HP Italia Srl, il cliente accetta che ProPC.it di Davide Suvensi non è responsabile per queste rare occorrenze.

Privacy.

Preghiamo di leggere l'apposita pagina informativa sulla Privacy, qui è presente solo una breve nota riassuntiva.

I dati personali richiesti in fase di inoltro della richiesta d'ordine sono raccolti e trattati al fine di soddisfare le espresse richieste del Cliente e non verranno in nessun caso e a nessun titolo ceduti a terzi sal vo che per espletare le transazioni in corso e solo nella misura strettamente necessaria.

I dati sono raccolti per mero uso interno di ProPC.it di Davide Suvensi ai fini di svolgere le attività commerciali richieste dal cliente, il titolare garantisce ai propri clienti il rispetto della normativa in materia di trattamento dei dati personali, disciplinata dal codice della privacy di cui al DL 196 del 30.06.03.

ProPC.it raccoglie esclusivamente dati necessari alla fatturazione e questi non vengono mai ceduti a terzi per motivi che esulano dalla condotta commerciale in essere.

ProPC.it può comunicare i dati del cliente a soggetti coinvolti nella transazione in corso, questi soggetti possono essere consulenti, collaboratori, fornitori, corrieri, commercialisti ed altre figure professionali.

Cookies.

Preghiamo di leggere l'apposita pagina informativa suCookie, qui è presente solo una breve nota riassuntiva.

Sul nostro sito vengono utilizzate complesse tecnologie web d'avanguardia, queste tecnologie si avvalgono dell'uso di cookies tecnici non traccianti, spesso indispensabili per la fornitura di servizi web avanzati, secondo la normativa attuale non è richiesto il suo consenso per l'uso di tali tipo di cookies.

Quando si visita il nostro sito la prima volta o da una diversa postazione che non ha mai acceduto alle nostre pagine le viene presentato dunque un avvertimento a norma di legge che informa sull'uso di tali tecnologie, viene richiesto di prestare consenso e viene indicato il collegamento alla pagina informativa completa dove si trovano informazioni ed istruzioni su come gestire i cookies sul proprio computer e browser web (il programma che usare per navigare in Internet).

Navigando il nostro sito web il cliente accetta automaticamente l'uso dei Cookies e le condizioni contenute nell'apposita pagina informativa sull'uso degli stessi, consultabile in qualunque momento cliccando sul collegamento presente nella pagina iniziale del sito.

Legge applicabile.

La richiesta d'ordine ed eventuale perfezionamento della successiva transazione commerciale che intercorrono fra il Cliente e la nostra ditta sono sempre intesi conclusi in Italia e regolati dalla Legge Italiana.

Per la soluzione di controversie la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Firenze.